L’Eutopia delle Monete Sonanti

 

Giorno 24 agosto 2016, nel cortine degli Ottimati di Reggio Calabria, si parlerà del progetto Mag delle Calabrie.

14051608_1119328891494066_7777898407852461612_n
image-383

Posted in Iniziative, Reggio Calabria | Tagged , , , | Commenti disabilitati

Scuola di Economia Solidale, Civile e di Comunione

Siamo lieti di invitarvi alla seconda edizione della scuola di economia solidale, civile e di comunione.

Senza titolo-1
image-376
Tra i temi trattati:
-Introduzione allo studio delle sane economie.
-La Crisi Finanziaria del 2007-08 ed il ruolo della Finanza
Speculativa.
-L’Economia Solidale.
-Economia Civile e Beni Comuni.
-L’Esperienza di Economia di Comunione.
-Il pensiero di Amartya Sen.
-La Storia della Finanza Etica e il ruolo di Banca Etica.
-M. Yunus e il Microcredito.
-Gli operatori di credito secondo l’art. 111 del TUB (testo unico bancario): Operatori Microcredito e Operatori MAG.
-Sovra-indebitamento, Usura e Gioco d’Azzardo: cause e forme di prevenzione e
contrasto.
-Le riforma delle Banche Popolari e delle Bcc , bail – in / bail – out.
-Il Partenariato transatlantico per il commercio e gli investimenti, Transatlantic Trade and Investment Partnership, più conosciuto con l’acronimo TTIP.
-Debito economico e Debito ecologico.
-Le Monete Locali e la Moneta Globale.
 

Per iscriversi, mandare una mail a scuolaesc2@gmail.com o chiamare i numeri 320-7465934 o 328-9675021. Un caro saluto a tutti.

Posted in Iniziative, Reggio Calabria | Tagged , , , , , , , , , , , , | Commenti disabilitati

Progetto ALEF

Prende il via, in Calabria, il progetto ALEF (Agenzia per La Lotta all’Esclusione Finanziaria).

Il sovra-indebitamento è tra le più gravi piaghe della nostra Regione e spesso sfocia nel drammatico fenomeno dell’usura. Alef nasce dalla sinergia di singoli ed associazioni operanti sul territorio calabrese con l’obiettivo di creare punti di ascolto ed accompagnamento nei confronti di persone che versano in situazioni di disagio economico finanziario.

Progetto ALEF
image-370

Posted in Senza categoria | Commenti disabilitati

È arrivato il tempo di decidere tutti da che parte stare!

Giovedì 21 maggio alle ore 17.45 si terrà presso la libreria “Feltrinelli” di Cosenza (clicca qui per la mappa) la presentazione del libro “Anche se tutti, io no” scritto da Padre Giovanni Ladiana.

Intervisterranno l’autore Alfonso Senatore e Giancarlo Vivone, della rete “Verso la MAG delle Calabrie”.

“È arrivato il tempo di decidere tutti da che parte stare: sia chi prende sul serio la propria Coscienza di credente, sia coloro che, non credenti, sceglieranno di rispettare la propria Coscienza di uomini e di donne. E che occorra il risveglio di tutti è provato dalla radice profonda dell’omertà: la menzogna d’illudersi che si è ancora liberi, solo perché si può scegliere di girare la faccia dall’altra parte, mentre sta bruciando la casa.
Siamo nella Calabria dei silenzi e della paura, saccheggiata dalle cosche e dalla corruzione. Tra gli animatori di Reggio Non Tace, il movimento di cittadini nato nel 2010 per lottare contro la ’ndrangheta e le sue molteplici complicità e connivenze, c’è Giovanni Ladiana, superiore dei gesuiti. Il suo è un cammino che a piccoli passi abbraccia latitudini spirituali lontane e geografie umane vicine: storie spesso di dolore e sofferenza, tra i malati, i barboni, i rifugiati, i più deboli; dal rione Scampia di Napoli al Librino di Catania, dai terremotati dell’Irpinia alle comunità dei villaggi messicani.
Mani da operaio, spirito da militante, con in mente i modelli di sant’Ignazio, padre Arrupe ed Etty Hillesum, Giovanni parla della sua scelta di entrare nella Compagnia di Gesù, della distanza da una Chiesa a volte lontana dall’essenzialità del Vangelo, delle speranze suscitate da papa Francesco, del movimento Reggio Non Tace, nato in una terra dove la presenza della ’ndrangheta avvelena la politica e l’ambiente. Senza nascondere la paura per le minacce e le intimidazioni, Giovanni Ladiana continua a spendersi per la missione affidata da Paolo VI ai gesuiti: «Stare negli incroci della storia, ove vivono i crocifissi d’oggi».”

 

LOCANDINA21maggiobis
image-357

[http://www.laterza.it/index.php?option=com_laterza&Itemid=97&task=schedalibro&isbn=9788858117361]

Posted in Cosenza, Iniziative, Reggio Calabria | Commenti disabilitati

Incontro pubblico “Verso la MAG delle Calabrie” – Parrocchia San Nicola – Cosenza

 

Martedì 19 Maggio 2015 saremo presso la parrocchia di San Nicola a Cosenza (clicca qui per la mappa!) per parlare di Mutue di Autogestione del Denaro e del progetto “Verso la MAG delle Calabrie”.

Partecipate e diffondete!

locandina_19052015
image-353

Posted in Cosenza, Iniziative | Commenti disabilitati

Seminario inter regionale 2015, si è parlato della MAG

Sabato 9 maggio, nel seminario tenutosi al Liceo Scientifico “Da Procida” di Salerno, Maria Josè D’Alessandro ha parlato della Mag delle Calabrie.

10679664_1591828727743221_3922381031418090740_o
image-347

Posted in Senza categoria | Commenti disabilitati

Progetto Verso la MAG delle Calabrie

Giovedi 26 febbraio 2015 alle ore 17.30, presso il centro servizi Volontariato “Aurora” di Crotone, Gianni Votano e Donatella Monteverdi parlano delle Mutue di AutoGestione del denaro e del progetto Verso la MAG delle Calabrie. Vi invitiamo a partecipare.
Verso la Mag delle Calabrie
image-331

Posted in Crotone, Iniziative | Tagged , , , , , , , , , | Commenti disabilitati

Intensive Spring School ESC², Scuola di Economia Solidale, Civile e di Comunione.

Circoscrizione Soci Calabria di Banca Popolare Etica, Economia di Comunione, Microdànisma, Rete Verso La MAG delle Calabrie ti invitano a:
Intensive Spring School ESC²
Scuola di Economia Solidale, Civile e di Comunione.
Per fa conoscere, praticare far crescere forme di economie dal volto umano.
Dal 16 Marzo al 21 Marzo; ore 9:00 – 13:00 e 15:00 – 17:00
Per studenti universitari, laureati, giovani imprenditori, appartenenti ai vari ordini professionali.
Il costo è 50,00 € a partecipante, comprensivo del materiale didattico e pranzi.
Sarà rilasciato attestato di frequenza a coloro che previo esame valutativo finale avranno frequentato il 75% delle lezioni ( 27 ore su 36 ore)
L’ Università Dante Alighieri rilascerà 1 CF
L’Ordine professionale degli avvocati rilascerà 1 CF

Nell’ambito delle attività didattiche il 19 Marzo ore 16:00 presso l’aula magna dell’Università per gli Stranieri Dante Alighieri è previsto un incontro pubblico aperto alla cittadinanza dal tema:
“Per un’Economia del Bene Comune” con Luigino Bruni, Marina Galati, Riccardo Milano, Tonino Perna.
Modera Amelia Stellino.
Per info: esc2@gmail.com
microdanisma@libero.it
Cell. 320 7465934, 3289675021

1978382_837969876242141_8445201098740865067_o
image-322

Posted in Iniziative, Reggio Calabria | Tagged , , , , , , , , , , , , , , | Commenti disabilitati

Riflettere sulla finanza etica e sull’uso del denaro

Verso la MAG delle Calabrie e Banca Etica con Andrea Baranes
Cosenza 25 novembre – ore 20,00 Teatro dell’Acquario

“Oggi la speculazione domina la finanza. La finanza controlla l’economia. L’economia determina le scelte politiche. La politica impatta sulla vita delle persone. Quello che dobbiamo fare è semplicemente ribaltare l’attuale scala di valori e leggere al contrario le frasi precedenti.” (Andrea Baranes).

Andrea Baranes, presidente della Fondazione Culturale Responsabilità Etica, della rete di Banca Etica, portavoce della coalizione Sbilanciamoci, ci illustrerà perché è falso restituire fiducia ai mercati e ci aiuterà a capire perché è importante costruire una MAG delle Calabrie. Il 25 novembre sarà a Cosenza alle ore 20.00 al teatro dell’Acquario.

Le MAG, Mutue di Autogestione del denaro, rappresentano una risposta da parte della società civile alla crisi finanziaria provocata dalla finanza speculativa, quella finanza cioè che anziché investire nei territori aiutando famiglie e imprese, preferisce investire le proprie risorse in prodotti speculativi. Oggi siamo chiamati in questa terra Calabra ed in questo tempo ad affrontare le contraddizioni e la banalità della “globalizzazione dell’indifferenza”, come dice Papa Francesco. Bisogna riscoprire nuovi modelli di economie solidali che ridiano fiducia all’uomo, riportino al centro la persona e il benessere dell’uomo e dell’ambiente ed individuare alcune urgenze primarie del bene comune e della solidarietà a partire dal tema dell’uguaglianza e della fraternità tra tutti gli uomini con un mutuo soccorso. Bisogna ridare il significato primario della parola credito: “dare fiducia” proponendo un modello di finanza partecipata dal basso, dove risparmiatori, operatori e beneficiari sono coinvolti in un circuito di solidarietà, fiducia reciproca, partecipazione, consapevolezza dell’uso del denaro.

Così può vivere quella speranza in un mondo diverso che nasce dall’indignazione per le contraddizioni del presente, quella speranza che trova sostanza nella possibilità di fare nuove proposte da uomini e donne responsabili e desiderosi di agire con azioni concrete lasciando da parte sterili e inutili lamenti. Solo così possiamo mantenere quello sguardo che sa andare al di là delle singole scelte e dei propri interessi per ridisegnare un futuro di speranza.

Posted in Senza categoria | Commenti disabilitati

“Dobbiamo restituire fiducia ai mercati. FALSO!”

Dobbiamo restituire fiducia ai mercati? FALSO!
image-266

Posted in Cosenza, Iniziative | Tagged , , , , , , | Commenti disabilitati